UA-133840645-1
La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Giornalista pubblicista

- Specializzazione in "Giornalismo on line"

- Laurea specialistica in "Culture e linguaggi per la comunicazione"

- Laurea triennale in "Scienze della comunicazione"

Seguimi anche sui canali social:

 

 

 

DALLA ROMANIA ALL'ITALIA. OBIETTIVO: LA BELLEZZA. LA VITA DELLA MAKE UP ARTIST E IMAGE MAKER, PAULA NICULITA

Inviato 2019/02/12

Redazionale di Sonia La Farina

La bellezza è sempre stata la sua passione. Fin da piccola amava giocare con rossetti e ombretti. Con tanti sacrifici, voglia di imparare e soprattutto con molta determinazione, ha studiato, si è specializzata ed è diventata un’esperta in trucco e immagine.

sonialafarinanews ha deciso di portarvi nel mondo del make up, con un redazionale che racconta la vita di Paula Niculita, make up artist & imagine maker.

Originaria della Romania, Paula Niculita arriva in Italia circa 15 anni fa. Dopo qualche anno intraprende il mondo della bellezza e si forma tra Catania e Milano.

Ecco cosa ci racconta: «ho iniziato nel 2010, frequentando la scuola di Estetica di Catania, conseguendo il terzo anno di studi. Subito è nato il mio amore solo per il make-up».

Un amore e una passione per il trucco che decide di coltivare in maniera esclusiva, trasferendosi al nord e proseguendo i suoi studi a Milano: «sì – continua la make up artist – ho proseguito studiando alla Maestrimkup Studio di Milano, dove mi sono specializzata in trucco sposa, trucco fotografico, trucco moda e beauty».

Ma l’amore per la Sicilia la spinge a tornare a Catania per proseguire la sua formazione. Nella città etnea si perfeziona presso la "Truccheria Cherie" di Orazio Tomarchio. Da quel momento inizia la sua carriera, che si sviluppa a livello nazionale e internazionale: «da diversi anni collaboro con tanti fotografi importanti, specializzati in spot pubblicitari ed editoriali nazionali ed internazionali».

Non solo. Paula è riuscita a truccare tanti personaggi famosi come «Anna Foglietta, Bianca Vitali, Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino e Anna Ferzetti – specifica – per la premiazione dei Nastri di Argento. La bellissima Anna Valle per Taormina Film Fest. Alessia Cammarota, nel giorno del suo matrimonio con Aldo Palmieri, per la trasmissione Mediaset di Maria De Filippi “Uomini e donne”. E ancora Ilaria Spada per il Premio Cinematografico delle Nazioni».

Paula Niculita può vantare di aver partecipato a numerosi eventi nel panorama della moda e dello spettacolo: «da Look of the Year, passando per i Nastri d’Argento, dal Taobuk di Taormina, fino al Fashion Week di Milano lavorando nello staff di Laura Biagiotti».

Una vera esperta di settore, sempre in viaggio, in Italia, ma anche nella sua Romania, dove lo scorso anno ha realizzato un programma televisivo, spiegando le differenze tra il make up rumeno e quello italiano. «Qui in Italia si preferisce il naturale – spiega Paula – in Romania si tende a osare. Gli anni 2000 italiani, durante i quali le donne osavano di più con il trucco, sono adesso nel mio paese. In Italia la donna tende a non apparire».

E da vera esperta, Paula ci spiega anche quali sono le tendenze per questo nuovo anno: «si usano le sfumature, gli intrecci di colore. Per quanto il viso, la donna è molto luminosa, ma allo stesso tempo non si usa molto il lucido, si preferisce il satinato, mentre per le labbra si usa il gloss e si è perso l’effetto mat. Ritorna la donna morbida».

Luci, colori, trucco. Un mondo, quello della bellezza, che appassiona Paula fin da quando era bambina. «Mi è sempre piaciuto questo mondo – confessa l’image maker – fin da quando ero piccolina. Ero l’estetista di casa, truccavo tutti, curavo molto il lato estetico già a pochi anni. Ed entrando nel mondo dell’estetica, avevo già obiettivi ben chiari: il make up».

«Non è stato facile all’inizio – prosegue – soprattutto perché essendo straniera, ho riscontrato un po’ di diffidenza. Rispetto a un’italiana devi fare il doppio. Ma grazie alla mia determinazione a all’impegno sono riuscita ad entrare e a rimanere in questo settore».

Tanti gli obiettivi raggiunti dalla make up artist e un prossimo obiettivo in arrivo: «il mio prossimo obiettivo è aprirmi un’accademia tutta mia, dovrei riuscirci per il prossimo anno».

E intanto Paula tiene dei corsi ogni mese, per chi vuole intraprendere questa professione. «Sono dei corsi che partono da un corso base e si sviluppano in diversi livelli – spiega Paula Niculita – per specializzarsi in trucco fotografico, in beauty, fino al trucco sposa. I corsi sono a numero chiuso: un massimo di 8 persone, in modo da poter dedicarmi a ognuna di loro. Non c’è limite d’età: da 18 anni in poi. A fine corso viene rilasciato un attestato di partecipazione».

 

 

Potete seguire la make up artist & image maker Paula Niculita sul suo sito ufficiale www.paulaniculita.com e sui social Facebook e Instagram. È presente anche su www.matrimonio.com.  

 

Per info sui corsi, potete contattarla al recapito telefonico 348 6957214 o all’indirizzo di posta elettronica info@paulaniculita.com

 

 

 

 "Non ho potuto sempre dire tutto quello che volevo, ma non ho mai scritto quello che non pensavo". (Indro Montanelli)

 

 

 

 

"Io ho un concetto etico di giornalismo. Un giornalismo fatto di verità impedisce molte corruzioni, frena la violenza e la criminalità, impone ai politici il buon governo. Un giornalista incapace, per vigliaccheria o per calcolo, si porta sulla coscienza tutti i dolori umani che avrebbe potuto evitare, e le sofferenze, le sopraffazioni, le corruzioni, e le violenze che non è stato mai capace di combattere". (Giuseppe Fava)

 

 

 

 

"Il compito di un dottore è guarire i pazienti, il compito di un cantante è cantare. L’unico dovere di un giornalista è scrivere quello che vede". (Anna Politkovskaja)

 

 

 

 

 

 

"Il giornale è la vita. Noi viviamo attraverso le vite degli altri. Smettere di fare i giornali equivarrebbe a smettere di vivere". (Vittorio Feltri)