Borseggiatore a Sant’Agata. Rubava tra i fedeli alla festa.

I carabinieri della “Squadra Lupi” di Catania hanno arrestato Massimo Zuccarà. In flagranza di tentato furto aggravato.È successo, appunto, durante la festa di Sant’Agata.

I “Lupi”, ieri pomeriggio, si sono, infatti, infiltrati tra le numerosissime persone che lungo via Umberto attendevano il passaggio della “Vara”.

E hanno adocchiato all’angolo con via Musumeci una vecchia conoscenza. Che osservava le borse delle signore e si poneva alle spalle delle persone anziane.

Il borseggiatore ha tentato, quindi, di sfilare il portafoglio dalla tasca di un signore.

Ma i carabinieri lo hanno bloccato e arrestato. I “Lupi” hanno poi consegnato la refurtiva al derubato.