Torna Su

Categoria: NEWS

Gravina: riapre il transito veicolare su via Etnea e via San Paolo

Gravina: riapre il transito veicolare su via Etnea e via San Paolo.

Da stamattina è consentito il transito nelle strade interessate dai lavori al canale di gronda a Gravina. Ovvero via Etnea. Nel tratto compreso tra il civico 9 e l’intersezione con la via San Paolo. E in questa via fino all’altezza di via Mongibello. Continua a leggere

Sit in sindacati in prefettura. Domani protesta del Calatino

Sit in sindacati in prefettura. Domani protesta del Calatino.

Domani, alle 11, davanti la prefettura, si terrà una manifestazione. Organizzata da parte delle associazioni sindacali. Il motivo riguarda il mancato inserimento di 15 Comuni del Calatino Sud-Simeto nelle Zes. Zone economiche speciali, istituite dalla Regione Siciliana. Continua a leggere

Francesco Priolo, il nuovo rettore dell’Università di Catania

Francesco Priolo è il nuovo rettore dell’Università degli Studi di Catania. 57 anni, ordinario di Fisica della Materia, Priolo ha ottenuto 975 voti.

Direttore del dipartimento di Fisica e Astronomia, il nuovo rettore succede a Francesco Basile. Dimessosi a seguito dell’inchiesta “Università bandita”. Continua a leggere

Genitori picchiano figli. Maltrattati bimbi di 9, 8 e 3 anni

Genitori picchiano figli. Maltrattati bimbi di 9, 8 e 3 anni.

Una coppia di coniugi ha picchiato ripetutamente i figli di 9, 8 e 3 anni. I due sono stati denunciati e arrestati per maltrattamenti in famiglia.

Le indagini hanno evidenziato come i tre bambini abbiano dovuto patire ogni sorta di vessazione psicofisica da parte dei propri genitori. La coppia picchiava i figli continuamente e per futili motivi. Disprezzandoli e creando in casa un clima di terrore e assoggettamento. Continua a leggere

Pubblicato in CRONACA | Lascia un commento

Moto Ape insegue bus Amt per aggredire conducente. Le parole di Bellavia

Moto Ape insegue bus Amt per aggredire conducente. Le parole di Bellavia.

È successo ieri sera al viale Kennedy: una Moto Ape, con a bordo tre pregiudicati, ha inseguito un autobus Amt. Il motivo, aggredire l’autista che non si sarebbe fermato.

Il conducente non avrebbe fatto salire alcuni parenti dei tre pregiudicati. Gli uomini, quindi, hanno pensato bene di inseguirlo per picchiarlo. Continua a leggere

Cannizzaro: maggiore afflusso al pronto soccorso. Lavori di ampliamento

Cannizzaro: maggiore afflusso al pronto soccorso. Lavori per ampliare l’area.

Il mese di agosto dell’ospedale Cannizzaro ha visto un grande aumento di casi di codice rosso e giallo al pronto soccorso.

Queste prime due settimane sono state caratterizzate, infatti, da un forte afflusso, soprattutto a causa di traumi (della strada e non). Ma anche da un aumento di casi legati al riacutizzarsi di malattie croniche. Continua a leggere

È morta Nadia Toffa. L’Italia piange la guerriera de “Le Iene”.

È morta Nadia Toffa. L’Italia piange la guerriera de “Le Iene”. Ho deciso di scrivere questo articolo su Nadia Toffa, anche se non è una notizia locale, ma nazionale. Se non addirittura internazionale. Perché Nadia Toffa era una bravissima giornalista, un importante personaggio pubblico, una fortissima guerriera. Continua a leggere

Premio Angelo Musco: cerimonia di premiazione. Ospite Mario Incudine

Premio Angelo Musco: si è concluso ieri sera, a Milo, il XIII Premio teatrale “Angelo Musco” diretto da Mimì Scalia. L’evento è stato organizzato dal Comune di Milo, dalla Regione Sicilia, dalla FITA Sicilia e dall’Associazione Culturale Filocomica Sant’Andrea di Milo.

A condurre la cerimonia conclusiva di premiazione Salvo La Rosa. Ospite d’onore Mario Incudine che ha ricevuto il Premio alla Carriera. Continua a leggere

“Io prenoto sull’autobus”: da lunedì bus al Duomo per prenotare screening

“Io prenoto sull’autobus”: è questa la nuova iniziativa del Comune di Catania, dell’Asp e dell’Amt dedicata alla prevenzione sanitaria.

Un progetto itinerante di prevenzione sui tumori che sarà presentato lunedì, alle ore 10.15, in piazza Duomo. Saranno presenti il sindaco Salvo Pogliese e dell’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza. Continua a leggere

Barriere in casa. Carlo, disabile, costretto a scendere le scale in carrozzina

Barriere in casa. Qualche giorno fa una mia amica mi ha mandato un video, che girava su Facebook, di un giovane disabile.

«Guarda com’è costretto a scendere le scale – mi ha scritto – spero che puoi fare qualcosa».

Sono rimasta davvero scioccata da quel video, che riporto qui di seguito.

Continua a leggere

×

Benvenuti!

Scrivi su WhatsApp o invia una email a sonia.lafarina@alice.it per la tua segnalazione

 

× SEGNALAZIONI