L’assessore Falcone al consiglio della III circoscrizione.

Ieri mattina, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, ha presenziato la seduta consiliare della III municipalità.

La circoscrizione Borgo-Sanzio di Catania.

All’ordine del giorno, le esigenze infrastrutturali dell’aggregato urbano a nord della città. E i relativi progetti. Quali, il progetto di apertura di due collegamenti che dalla via Mineo e dalla Via Randazzo raggiungano direttamente l’ingresso della stazione della metropolitana Milo.

«Abbiamo presentato – dichiara l’assessore Falcone – gli studi per realizzazione di due sottopassaggi al servizio del parcheggio scambiatore di via Milo. E della relativa fermata della metropolitana. Il Governo Musumeci proporrà una nuova procedura per finanziare ulteriori opere di tale natura. L’obiettivo è sostenere l’uso dei mezzi pubblici. Ma anche la riqualificazione e la migliore fruizione del contesto urbano di Catania».

In prima linea il presidente Paolo Ferrara e i consiglieri. «Ringrazio l’assessore Falcone – scrive Paolo Ferrara – per la disponibilità. E per essere stato il primo membro della Giunta Regionale ad essere venuto a confrontarsi con un Consiglio di quartiere».
Presente, inoltre, il direttore generale di Ferrovia Circumetnea Salvo Fiore. Il quale ha annunciato, per l’inizio del prossimo anno, l’apertura della nuova stazione di Cibali.