Pubblicato il 06/06/2020 da Sonia La Farina

Giovane muore in incidente e dona organi: salvate 5 vite.

Un prelievo multiplo di organi è stato eseguito all’ospedale Cannizzaro. Da una persona di giovane età, appunto, deceduta a seguito di un incidente stradale.

Gli organi prelevati sono cuore, polmoni, fegato e reni. Trapiantati su 5 pazienti. E anche le cornee, inviate alla Banca degli occhi.

«Ringraziamo di vero cuore la famiglia. Che, pur provata dal dolore, con un gesto di grande altruismo, ha permesso a 5 persone di avere una nuova vita.

Un grazie anche agli operatori dell’ospedale Cannizzaro. Che hanno seguito con sensibilità e professionalità l’intero percorso. E a tutti gli attori della rete trapiantologica regionale». (Direttore generale, Salvatore Giuffrida).