Pubblicato il 03/05/2020 da Sonia La Farina

San Giovanni Li Cuti: la foto discussa e i commenti su Facebook.

Dai, che l’abbiamo vista tutti.

Sto parlando della discussa foto di San Giovanni Li Cuti che da qualche ora gira su Facebook.

Una foto che ritrae la vita senza Coronavirus. Come se l’emergenza non esista e non sia mai esistita. Come se fossimo già ad una fase oltre la 2.

Una foto che ritrae una moltitudine di persone a San Giovanni Li Cuti.

C’è chi passeggia. Chi prende il sole. Chi è addirittura con i bambini. Molti senza mascherina e alcuni con la mascherina.

Molti si domandano se sia davvero una foto odierna. O solo una messinscena.

A quanto pare, sembrerebbe proprio odierna.

E la foto in questione ha fatto indignare chi, da 2 mesi, è rinchiuso in casa. Per rispetto suo e per rispetto degli altri.

Ecco alcuni commenti:

«Pensavo fosse una vecchia foto e invece qualcuno con la mascherina lo troviamo in mezzo a tanta aggregazione. È il caso di dire che la vera pandemia comincia adesso. Oggi 3 maggio. Da domani si daranno tutti alla pazza gioia!».

E ancora:

«Siamo chiusi dentro per paura che da fuori portino il virus. Ma il pericolo sta nelle teste degli ignoranti!».

Oppure:

«Siete un popolo di ignoranti e superficiali! Privi non solo di mascherina e di senso civico, ma di qualsiasi senso. Non meritiamo alcuna fiducia dalle Istituzioni. Perché questo poi è il risultato».

Inoltre:

San Giovanni li Cuti.
«Questi non sono congiunti. Sono irresponsabili teste di caz… Adesso venitemi nuovamente a parlare di responsabilità e senso civico».

E ancora, la Fase 2 deve arrivare…