Via Palermo: incrocio senza segnaletica e strisce pedonali da circa 2 anni.

È giunta sulla nostra rubrica “Voce ai lettori” una segnalazione da parte dei residenti e dei commercianti di via Palermo e via Aurora.

I cittadini lamentano la mancanza di segnaletica e di strisce pedonali nell’incrocio tra Via Palermo e Via Aurora.

Incrocio dove si sarebbero verificati numerosi incidenti mortali.

Secondo quanto riferiscono, i residenti della zona ed i commercianti del posto, negli ultimi 2 anni, hanno sollevato infinite segnalazioni.

Le segnalazioni sarebbero rivolte agli organi competenti ed in particolare «alla società Multiservizi che si occupa della segnaletica orizzontale su tutto il territorio catanese».

«Tuttavia, nessuna di queste segnalazioni – raccontano – ha mai avuto un riscontro deciso. E nessuna risposta concreta da parte degli uffici amministrativi della partecipata. Insomma, una totale assenza di dialogo tra il cittadino semplice e la società. Società che comunque resta tra le più corpose e determinanti per le spese di cassa dell’amministrazione comunale».

«Così ogni mattina si rischia la tragedia – specifica Mario, commerciante – I pedoni hanno paura ad attraversare la strada. In quanto l’assenza di segnaletica orizzontale non mette in allerta chi guida».

«Ogni settimana si assiste almeno ad un incidente – continua Antonio, residente di via Palermo – L’incrocio è abbandonato a se stesso».

«Insomma la gente è stanca – concludono – Poiché, anche in un periodo di crisi economica come quella che il nostro Comune sta attraversando, si deve ugualmente garantire in ogni istante la sicurezza dei cittadini. E specialmente la loro incolumità».